Iscriviti subito ai corsi Barman FBS di Roma e Napoli

“Ci vuole sempre qualche cosa da bare, ci vuole sempre vicino un bicchiere!” Cantava Vasco Rossi in una delle sue più celebri canzoni dell’album “Gli spari sopra”, che ha scritto una parte della grande storia della musica italiana. Chissà a chi si riferiva Vasco mentre scriveva queste frasi?! Chissà cosa bevve in quella occasione?! Ma soprattutto chi fu a servire quel bicchiere?! Chissà se avesse frequentato un corso di barman?! Forse non potremmo mai rispondere a certe domande ma di sicuro possiamo immaginare che il barman il quale servi al famoso cantautore doveva essere davvero bravo, simpatico, cordiale e brillante! Così tanto da ispirare l’interprete ed essere citato implicitamente in uno dei suoi meravigliosi testi! Credo che ognuno di noi, una volta nella vita, forse anche più di una volta, abbia desiderato con tutto se stesso e dal profondo del cuore di essere “famoso”, ben accettato, ben integrato, riconosciuto, e perchè no anche reclamato dall’ambiente in cui si vive. Sotto questo aspetto la professione del barman può dare parecchie soddisfazioni e di sicuro innumerevoli stimoli, nel lavoro come nella realizzazione personale. Quasi certamente al giorno d’oggi i migliori barman hanno scelto di frequentare i corsi di barman di F.B.S., sigla che sta per FLAIR BARTENDER’S SCHOOL.

Barman che passione!

La scuola ha sede a Napoli e a Roma, quest’ultima con due strutture presenti sul territorio. Cliccando nel sito dove siamo, è possibile visualizzare la mappa per facilitare il raggiungimento dell’agenzia. Inoltre, chiamando al recapito telefonico che troverete è fattibile prendere un’appuntamento nonchè richiedere eventuali informazioni, sull’offerta formativa, sui rispettivi costi, come su qualsiasi altro tipo di dubbio. Senza spostarci dal sito ma cambiando solo la ricerca possiamo capire che i corsi rispondono in modo esaustivo a diverse esigenze che interesseranno sia i giovani, e tutte quelle persone che si approcciano per la prima volta al settore della ristorazione con specifiche competenze dell’american bar. Sia quei particolari soggetti che operano nel settore da anni, che hanno fatto di questo lavoro uno stile di vita ed abbiano la voglia di rinnovarsi e specializzarsi senza tralasciare il loro straordinario bagaglio di esperienza. Inoltre è possibile accorgersi delle innumerevoli promozioni che questa struttura riesce a fornire. Ad esempio nella sezione finanziamenti fbs si può chiedere di rateizzare i costi dei vari corsi barman. Ebbene sottolineare questo fatto molto importante considerando questo momento di difficoltà e di disagio economico per diverse persone. Con ciò, bisogna dedurre la gestione amministrativa e finanziaria di questa struttura che verte più alla passione di trasmettere lo speciale lavoro del barman, la simpatia del barista, e le innovative tecniche di versaggio del bartender, mantenendo quindi la centralità e la priorità dei futuri corsisti, agevolando ulteriormente le condizioni economiche dei partecipanti, piuttosto che guardare al solo ed unico interesse economico. Per di più è realizzabile poter inserirsi nel mondo professionale di questo ambito scegliendo di frequentare il corso di barman “one soluction full immersion”. One soluction poichè sono integrati in un unico corso di barman tre step di vario livello che rispettivamente sono: il primo livello “corso basic”, il secondo livello “corso advanced”, il terzo livello “advanced flair”. Il tutto erogato in comodissime novantadue ore di corso. Al fine di ciascuno dei singoli percorsi che si andrà a scegliere si riceverà l’attestato di partecipazione e di frequenza ufficiale F.B.S. riconosciuto a livello nazionale ed internazionale.

Infine è giusto ricordare che ad ogni corsista verrà consegnato del materiale in dotazione, dove è previsto un libro di testo F.B.S., 1 mixing tin, 2 metal pure. Il volume si prefigge l’obiettivo di fornire le nozioni di base di tecnica merceologica e mixologica e di accompagnare il lettore alla scoperta di quelli che ad oggi costituiscono i principali cocktails, passando per quelli che sono gli strumenti (mixing tin, metal pure) e le tecniche di lavoro al fine della loro realizzazione. Un consiglio che rivolgo a coloro che si affacciano a questo mondo è di non dimenticare mai che dietro a un grande barman c’è sempre umiltà e rispetto e soprattutto la conoscenza non soltanto della materia in esame , fornita solo tramite un corso di barman, ma rivolta a tutte quelle che sono le notizie e gli avvenimenti quotidiani, in modo che questa diventi una professione di successo, tale da portare in tutto il mondo la cultura del bere miscelato a quella dell’ospitalità. In fondo quali sono gli aspetti che più entusiasmano e colpiscono della professione del barman..?! In realtà non è uno solo, ma forse la parte più appagante è lavorare e vivere a diretto contatto con il cliente, acquisendo ogni giorno considerazione e rispetto. Per il e è fondamentale la prima impressione che egli ha nel momento in cui entra in un locale.